Prestiti moto

Prestito moto a tasso zero

Alcune volte la Casa madre nella comunicazione promozionale offre finanziamenti che non richiedono la corresponsione degli interessi, prestiti moto proposti in accordo con le finanziarie. In questi casi, in primo luogo, è bene tener conto del fatto che quasi sempre il famoso tasso zero riguarda il Tasso Annuo Nominale (TAN) mentre non si riferisce ai costi accessori, che restano da pagare. Il più delle volte, inoltre, quando vengono proposte forme di finanziamento senza interessi lo sconto sul prezzo della moto non viene applicato.

Prestito moto senza busta paga

Si tratta di formule di prestito moto senza il documento di reddito necessario per dimostrare la retribuzione. Ai fini del finanziamento, per compensare l’assenza della busta paga occorrono garanzie alternative. Questo perché mai nessuna banca o finanziaria sarà disposta a concedere un prestito moto a un soggetto senza alcuna fonte documentata di reddito. In sintesi, in alternativa alla busta paga, è necessario presentare garanzie per tutelare l’istituto finanziario contro il rischio di insolvenza. Ecco qui di seguito le garanzie generalmente richieste:

  • dichiarazione dei redditi (professionisti e lavoratori autonomi);
  • estratto conto per dimostrare regolari versamenti sul c/c;
  • bene immobile su cui eventualmente sottoscrivere un’ipoteca;
  • canone di affitto mensile;
  • un garante con un reddito fisso mensile.

Senza una di queste garanzie è praticamente impossibile accedere a un prestito moto senza busta paga, per qualunque istituto finanziario sarebbe un rischio troppo alto.

Prestito moto: conclusioni

Ancora oggi esistono buone opportunità di contrarre con le banche prestiti moto convenienti, a condizione di non farsi prendere dalla fretta e di sapersi muovere tra le numerose offerte in modo adeguato. In questa direzione un valido strumento è rappresentato dal web, con i comparatori online è infatti facile confrontare diversi preventivi in tempi ragionevoli.

Avere un quadro abbastanza esaustivo della situazione è importante per non stipulare un contratto di finanziamento poco conveniente e non rispettoso delle singole esigenze.
Per concludere, stipulare un prestito moto vantaggioso per acquistare una moto, nuova o usata che sia, è ancora possibile seguendo alcune utili strategie di mercato.